cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.

Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa. A Roma la mostra dedicata all'Optimus Princeps

Cosa significa costruire un Impero? E in che relazione sta l’Impero Romano con l’Europa attuale? Politica, economia, welfare, conquiste militari ottenute senza esclusione di colpi; inclusione di popolazioni diverse sotto un unico Stato che governa con leggi che ancora oggi sono alla base della giurisprudenza moderna; la buona amministrazione, influenzata anche da donne capaci, first ladies autorevoli; campagne di comunicazione e capacità di persuasione per ottenere il consenso popolare attraverso opere di pubblica utilità, “magnificentia publica” e lusso privato, ma discreto.

Non è la trama di una fiction, né il programma di qualche politico, ma la traccia della mostra Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa”, organizzata in collaborazione con se@unife, il Centro e-learning dell’Università di Ferrara e ideata per celebrare la ricorrenza dei 1900 anni dell’imperatore che ha portato l’Impero alla sua massima espansione e promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma. Il Coordinamento scientifico è di Claudio Parisi Presicce, Sovrintendente Capitolino, di Lucrezia Ungaro, curatore archeologo e responsabile del Museo dei Fori Imperiali  e di Livio Zerbini, Direttore di LAD - Laboratorio di studi e ricerche sulle Antiche province Danubiane di Unife.

Un mostra che si avvale anche di filmati realizzati dal Centro se@, totalmente  immersiva, grazie alle nuove tecnologie e allo storytelling, protagonisti anch’essi dell’allestimento e dei contenuti. I visitatori si troveranno immersi nel mondo di Traiano.

La mostra è stata recentemente presentata anche in Romania, presso l'Istituto Italiano di Cultura di Bucarest, a cura di Livio Zerbini e di Andrea Maggi, UniFE, all'interno del Convegno "TRAIANVS (117-2017"), in occasione degli eventi organizzati per l'anno di Traiano.

                                                                                            

 

Locandina

La Mostra è visitabile presso i Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali,  Via Quattro Novembre n. 94 - Roma fino al  16 settembre 2018.
Tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima)
Il 24 e il 31 dicembre 2017 dalle ore ore 9.30 alle ore 14.00
Giorni di chiusura: 25 dicembre 2017, 1 gennaio 2018, 1 maggio 2018.

 

Contatti

Informazioni generali: sea@unife.it 

Segreteria amministrativa: amministrazionesea@unife.it

Assistenza tecnica per i servizi di supporto alla didattica: assistenzafad@unife.it


Dove Siamo

Via Scienze 27/B, 44121 Ferrara