cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.

Si è svolta mercoledì 21 settembre presso Palazzo Bonacossi l'iniziativa  "24 ore alla Corte di Niccolò" organizzata da Francesca Cappelletti, Professoressa di Storia dell’Arte moderna dell’Università di Ferrara, Stefania De Vincentis, assegnista di ricerca di TekneHub e Chiara Guerzi, storica dell'arte e cultrice della materia per la cattedra di Storia dell'Arte Moderna di Unife.

Lo staff dello studio televisivo del Se@, in collaborazione con l'Ufficio comunicazione ed eventi di Unife, ha realizzato il video sull'iniziativa, il cui obiettivo è sensibilizzare la cittadinanza e far conoscere ad un vasto pubblico uno dei nodi cruciali della civiltà estense, quello relativo al governo di Niccolò III d’Este (1393-1441).  A partire dalle 14.30 prenderanno il via una serie di attività di approfondimento scientifico e di intrattenimento musicale, teatrale e gastronomico, per offrire ai partecipanti uno scorcio variegato all’interno di questo periodo estense.

La riflessione storica sarà affidata al convegnoLa corte di Niccolò III d’Este: il punto sugli studi e le prospettive di ricerca”, che si svolgerà dalle 14.30 alle 18.30 a Palazzo Bonacossi, promosso da Unife, Comune di Ferrara, Fondazione Ferrara Arte. L’iniziativa segue la linea di ricerca aperta dalla giornata di studi del 12 giugno “Eresia, ricerca, dialogo. L’Addizione di Niccolò sfida per la città futura”, prima di una serie di attività  organizzate dalla cattedra UNESCO di Unife, in collaborazione con l’ILAUD (International Laboratory of Architecture and Urban Design) e con docenti e ricercatori di diversi Dipartimenti dell’Ateneo, con l’obiettivo di esaminare la fattibilità di un nuovo polo culturale nel centro storico di Ferrara, nell’area corrispondente alla Prima Addizione avviata da Niccolò II nel 1386 (tra San Francesco, Corso Giovecca, le Mura, via Scandiana).

Secondo appuntamento della giornata dalle 19 alle 21 a Palazzo Schifanoia con “Musici di corte e di strada dai tempi di Niccolò ai Buskers di oggi”, che prevede momenti musicali a cura di un duo di musicisti di strada, gli Harp &Hang,  direttamente dal Ferrara Buskers Festival nella rivisitazione del repertorio musicale del Trecento e del Quattrocento. Il Salone dei Mesi ospita, invece, la messa in scena della commedia boccaccesca a cura dell’Associazione teatrale l’Oranona in collaborazione con l’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio. L’accesso alla rappresentazione è libero e gratuito fino a esaurimento posti. La serata si concluderà con un momento gastronomico sempre a Palazzo Schifanoia.

Contatti

Informazioni generali: sea@unife.it 

Segreteria amministrativa: amministrazionesea@unife.it

Assistenza tecnica per i servizi di supporto alla didattica: assistenzafad@unife.it

Telefono: 0532293411


Dove Siamo

Via Scienze 27/B, 44121 Ferrara