cookie informativi

I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
  • Cookie di profilazione che consentono agli amministratori di tracciare le attività degli utenti e di mandar loro pubblicità mirata,
  • cookie di terzi parti che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie sociali) per permetterne la condivisione, cookie flash per la visione di video ecc...

Quindi, quando si accede al nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. Tutto questo è per migliorare i nostri servizi. Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni statistiche anonime come il numero di visitatori del nostro sito. I cookie aggiunto da Google Analytics sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google Analytics. Se volete potete disabilitare i cookie di Google Analytics.

Tuttavia, si ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser.

E' stato presentato  in conferenza stampa, alla presenza di Livio Zerbini, docente del Dipartimento di Studi umanistici di Unife e direttore di Se@, Andrea Maggi, responsabile settore Marketing e Comunicazione di Unife e coordinatore di Se@, di Angela Muscettola e Mariasilvia Accardo di Se@, il convegno“Europa Felix”, che si terrà giovedì 20 e venerdì 21 ottobre presso l’Università di Ferrara, organizzato dal Se@ - Centro di Tecnologie per la Comunicazione e l’Innovazione Didattica e dal Settore Marketing e Comunicazione di Unife, di concerto con Radio Rai e Radio Vaticana.
Il convegno si svolgerà in due prestigiose sedi dell’Ateneo estense: il 20 ottobre presso il Dipartimento di Giurisprudenza, (c.so Ercole d’Este, 37), e il 21 ottobre nell’Aula Magna del Dipartimento di Economia, (via Voltapaletto,11), con l’obiettivo di approfondire e divulgare le ricerche e gli studi che li hanno visti impegnati nell’ultimo periodo.

"L’Università di Ferrara è molto soddisfatta di questo  evento- ha affermato Andrea Maggi - il Se@ è diventato il referente unico per tutti i dipartimenti e la sede centrale non solo per l’elearnig ma anche per la comunicazione integrata e adesso anche per gli eventi".

"Uno strarodinario mix di ospiti si riuniranno qui a Ferrara - ha dichiarato Livio Zerbini - storici manager, giornalisti scrittori, militari mettendo insieme  la rai e radio vaticana. Un risultato davvero unico. Peculiarità di questo convegno nazionale è infatti la composizione eterogenea del palco dei relatori, che provengono in parte da istituzioni accademiche, dal mondo del giornalismo, e dalla realtà della ricerca storica applicata alla scrittura saggistica e narrativa. Oltre a Patrizio Bianchi, Assessore al coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, scuola, formazione professionale, università, ricerca e lavoro della Regione Emilia-Romagna, interverranno Giovanni Brizzi dell’Università di Bologna, e Luigi Mascilli Migliorini dell’Università di Napoli L’Orientale. Tra gli scrittori e saggisti, Franco CardiniAndrea Frediani eGiordano Bruno Guerri. Tra gli esperti e giornalisti, il Generale Fabio Mini, conoscitore e commentatore di questioni geopolitiche e strategia militare e Claudio Cappon, Dirigente Rai. Saranno inoltre presenti Antonella Sambri della Società editrice Il Mulino, Sergio Valzania, autore e direttore di diversi programmi radiotelevisivi".

"Trattandosi di un evento di grande visibilità - ha concluso Andrea Maggi - sarà possibile seguirlo sia in podcast sul sito di Radio Rai, sia in diretta streaming su un’apposita sezione del sito del Centro Se@, nella piattaforma televisiva Unife TV su Youtube, e nella piattaforma televisiva Joomtv per le dirette via streaming".

 Per maggiori informazioni contattare la segreteria organizzativa del Se@ Unife – referente Angela Muscettola – inviando una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 allo 0532/295238.

 

 

Contatti

Informazioni generali: sea@unife.it 

Segreteria amministrativa: amministrazionesea@unife.it

Assistenza tecnica per i servizi di supporto alla didattica: assistenzafad@unife.it

Telefono: 0532293411


Dove Siamo

Via Scienze 27/B, 44121 Ferrara