UniFE: Tasse universitarie alla svolta. Contribuzione personalizzata e esoneri totali e parziali

Quasi una rivoluzione per quanto riguarda  le tasse per tutti gli studenti universitari di UniFE a partire dal prossimo anno accademico. L’importo sarà personalizzato, ma in estrema sintesi chi ha un reddito basso  pagherà meno  o addirittura solamente le imposte di legge.

Come sottolinea il Rettore Giorgio Zauli,  La legge di bilancio 2017  fissa fino a 13.000 euro di ISEE l’esenzione totale. Il nostro Ateneo ha fatto molto di più: i nostri studenti con un ISEE fino a 23.000 euro hanno l’esenzione. Non solo. Per redditi superiori fino al massimo di 50.00 euro, le tasse e i contributi sono graduate in maniera progressiva. Ciò comporta un notevole impegno economico per il nostro Ateneo, ma prevediamo che le misure adottate consentiranno per la maggior parte delle famiglie una riduzione delle tasse.  Iscrivetevi numerosi al nostro glorioso e antico Ateneo!

In foto: il Rettore Giorgio Zauli

Vediamo nel dettaglio, premettendo che tutti gli studenti  per ottenere il calcolo personalizzato delle tasse e dei contributi dovranno acquisire quanto prima l’attestazione ISEE, considerando che le immatricolazionis i apriranno il prossimo 31 luglio.

 

MATRICOLE (ISCRIZIONE AL PRIMO ANNO)

Esoneri totali

E’ dovuto soltanto il pagamento di bollo e tassa regionale (156,00 euro corrispondenti alla prima rata), nei seguenti casi:

  • ISEE fino a 23.000 euro
  • Diplomati alla scuola media superiore con voto 100 e lode
  • Laureati a una laurea triennale con 110 e lode (per l’immatricolazione al primo anno di una laurea magistrale)
  • Studenti idonei alla Borsa di studio regionale

 Ulteriori esoneri totali sono a disposizione per:

  • Studenti con handicap o invalidità  uguale o superiore al 66%
  • Figli di genitori invalidi,
  • Studenti stranieri beneficiari di borse di studio del Governo italiano nell'ambito dei programmi di cooperazione allo sviluppo e degli accordi intergovernativi

 Chi non rientra in una delle tipologie di esonero sopra indicate pagherà tasse e contributi graduati sulla base dell'ISEE (compresi tra  23.001 e 50.000 euro).  Oltre i 50.000 euro di ISEE, o in caso di ISEE non acquisita, si pagheranno gli importi previsti per la fascia massima.

 

ISCRITTI AD ANNI DI CORSO SUCCESSIVI AL PRIMO

Esoneri totali

E’ dovuto soltanto il pagamento di bollo e tassa regionale (156,00 euro, corrispondenti  alla prima rata)  nei seguenti casi:

  • Iscritti al 2° anno con ISEE fino a 23.000 euro che hanno maturato almeno 10 crediti entro il 10 agosto 2017
  • Iscritti al 3° anno o seguenti, in ogni caso non oltre un anno la durata normale del corso, con ISEE fino a 23.000 euro che hanno maturato almeno 25 crediti tra il 10/08/2016 e il 10/08/2017.
  • Studenti idonei alla Borsa di studio regionale

 Ulteriori esoneri totali sono a disposizione per:

  • Studenti con handicap o invalidità  uguale o superiore al 66%
  • Figli di genitori invalidi,
  • Studenti stranieri beneficiari di borse di studio del Governo italiano nell'ambito dei programmi di cooperazione allo sviluppo e degli accordi intergovernativi

Sul sito dell’Università di Ferrara è possibile consultare l’elenco dettagliato degli esoneri (totali, parziali, riduzioni) e a breve sarà disponibile anche un simulatore che permetterà di stimare la contribuzione dovuta sulla base dell’ISEE.

Info: http://www.unife.it/iscriversi

Supporto alla didattica in presenza per gli studenti

Supporto alla didattica on-line per l’offerta post-Laurea

   Università degli Studi di Ferrara
   Direttore: Prof. Livio Zerbini
Via Scienze 27/B, 44121 Ferrara
Info: sea@unife.it
Seguici
Twitter Facebook YouTube